storie e idee di gusto

Chef finishes his plate and almost ready to serve at the table

Frutta fresca in cucina? 3 ricette salate da non perdere

L’abbinamento tra dolce e salato non è di certo una novità: ha caratterizzato anni di storia della gastronomia mediterranea e non solo. Già Marco Gavio Apicio – considerato il gastronomo dell’Antica Roma – ne parlava, citando nei suoi scritti arrosti conditi con il miele oppure verdure arricchite con il mosto cotto. Si tratta, dunque, di un trend tutt’altro che recente: c’è sempre stato.

É anche vero però che solo negli ultimi anni, con l’avvento dell’Alta Cucina, è stato adeguatamente valorizzato, arrivando a conquistare sempre più palati.

E tu, da cuoco, avrai senz’altro i tuoi “segreti” su come conquistare i tuoi clienti con questo gioco di contrasti. Tuttavia, oggi vogliamo parlarti di un aspetto ancora più curioso, ovvero l’utilizzo della frutta fresca nella cucina salata.

Anche se il sole si fa vedere raramente, infatti, le temperature miti stanno lentamente favorendo il rinnovo del banco orto-frutta. Gli esempi di ricette che potremmo farti sono davvero tanti ma abbiamo deciso di concentrarci su quelli più sorprendenti, che magari finora non hai ancora avuto modo di provare.

3 abbinamenti con la frutta che devi assolutamente provare

Di seguito, quindi, trovi 3 esempi di preparazioni salate che coinvolgono la frutta fresca – ovviamente di stagione.

ricetta della panzanella con le fragole

Panzanella con le Fragole

Chiamato anche “pane ‘nzuppo”, la panzanella è una ricetta tipica della Toscana e, in generale, dell’Italia centrale. Si tratta di un piatto rustico di derivazione contadina, facile e veloce da preparare, il cui ingrediente di base è rappresentato dal pane raffermo (meglio se senza sale), bagnato e poi strizzato, per essere amalgamato con altri ingredienti, come pomodori, cipolla e basilico.

Una versione fresca e originale, in aggiunta agli ingredienti tradizionali, prevede le fragole fresche, dolci e succosissime – è fondamentale che siano ben mature, così da integrarsi armoniosamente al piatto.

Per concludere la ricetta, puoi ragionare “fuori dagli schemi”, aggiungendo ad esempio delle scaglie di formaggio caprino stagionato e una vinaigrette a base di buon olio extra-vergine d’oliva e aceto di mele (lo sai già, con le fragole sta una meraviglia!).

E non lesinare con gli aromi, basilico a volontà. In pochi minuti il piatto è pronto per diventare uno degli antipasti più richiesti del tuo locale! Freschezza e colori vivaci sono i due imperativi.

ricetta ceviche di dentice e melone

Ceviche di Dentice e Melone

Chi ha detto che il melone sta bene solo col prosciutto crudo? Questo frutto, infatti, grazie alla sua dolcezza, si abbina perfettamente a molti altri ingredienti, esaltandoli.

E una delle ricette salate che, più di tutte, lo rende protagonista è data dal ceviche di mare, un piatto di origine peruviana, particolarmente apprezzato per il suo gusto agrodolce.

Tra i pesci più adatti a questa preparazione, c’è senz’altro il dentice, con le sue carni delicate e piacevolmente sapide. Anche in questo caso, la ricetta è elementare: in una soluzione a base di succo di limone e poco olio-extra vergine d’oliva metti a marinare il dentice (previamente abbattuto), il melone tagliato a cubetti, il trito di cipollotti, il peperoncino fresco e le foglie di basilico; quindi, fai riposare il tutto in frigorifero per qualche ora e poi servi il ceviche a temperatura ambiente.

Un piatto fresco e gustoso, ideale anche come aperitivo, magari abbinato ad una bollicina.

ricetta risotto al gorgonzola e albicocche

Risotto con Albicocche, Gorgonzola e Timo

Se finora le hai sempre utilizzate per preparare sempre e solo dessert, sappi che esistono molteplici ricette salate che vedono le albicocche come protagoniste. La nota dolce e profumata di questo frutto, infatti, si sposa bene con diversi ingredienti, primi fra tutti i formaggi – meglio se erborinati. E il risotto a base di albicocche, gorgonzola e timo fresco ne è un esempio.

Ti servono pochi ingredienti: delle albicocche dolci e succose – su Soplaya sono appena arrivate quelle biologiche di Matera e sono richiestissime – dell’ottimo formaggio gorgonzola e del riso Carnaroli non raffinato.

Il procedimento è quello classico di ogni risotto ma ricordati di aggiungere i pezzettini di albicocca circa a metà cottura, in questo modo libereranno parte del loro succo, rendendo il piatto ancora più gustoso. I tuoi clienti impazziranno per questo primo piatto!

Bene, ora che qualche spunto te lo abbiamo dato non ci resta che ricordarti che su Soplaya puoi trovare tanta frutta fresca di stagione e proveniente da piccoli produttori locali e italiani, con cui puoi divertirti in cucina, lasciando spazio alla fantasia

A proposito, conosci qualche ricetta interessante che prevede l’utilizzo di frutta fresca e vorresti condividerla con noi? Lasciaci un commento e noi ti ricontatteremo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti...

i ragazzi del blog di soplaya Siamo i ragazzi di Soplaya, il mercato digitale che unisce chef e negozianti con i migliori produttori locali e nazionali, rendendo la filiera agroalimentare più sostenibile ed efficiente. L’idea di aprire il Blog è nata dalla volontà di offrire ai nostri clienti e in generale agli appassionati del settore, un luogo d’informazione gratuito, ricco di notizie utili, legate tanto alle singole specialità enogastronomiche quanto agli ultimi trend in fatto di cibo.