storie e idee di gusto

chef che utilizza lo smartphone nella cucina di un ristorante

Ehi Google? Dov’è il mio ristorante?

In una società altamente competitiva come quella in cui viviamo è importante rendere visibile la propria realtà e, a tal proposito, le nuove tecnologie ci possono venire in aiuto.

Come abbiamo visto negli articoli precedenti, oggi un’impresa – di qualunque dimensione – non può prescindere dall’essere online; il mondo virtuale, infatti, rappresenta il terreno ideale per cercare nuovi clienti.

Così, accanto a sito web e canali social, spuntano anche altri strumenti utili, come ad esempio Google My Business, di cui parleremo di seguito.

Cos’è Google My Business

Google My Business è un servizio gratuito offerto da Google, che permette alle aziende di gestire al meglio e con semplicità la propria presenza online, fino a comparire fra i primi risultati di ricerca, anche su Maps.

Grazie a Google My Business, il titolare dell’azienda può aggiornare tutte le informazioni inerenti la sua attività – immagini di presentazione, orari di apertura, indirizzo e contatti – e interagire con gli utenti, rispondendo alle loro domande.

Come funziona Google My Business

Per creare un account su Google My Business è sufficiente disporre di un indirizzo email e seguire alcuni semplici passaggi:

  1. Accedi a Google My Business dal tuo PC, utilizzando il tuo Account Google. Se non ne hai ancora uno, è il momento di crearlo: clicca su “crea un account” e segui le linee guida (la procedura è completamente gratuita)
  2. Una volta effettuato l’accesso, inserisci tutte le informazioni relative alla tua attività, che serviranno a completare la scheda di Google My Business, facilitando l’indicizzazione
  3. Trattandosi di uno strumento così complesso ed importante per la propria web reputation, la conferma di avvenuta registrazione richiede alcuni giorni e prevede la ricezione di una “cartolina”, riportante un codice da inserire per completare la procedura di attivazione (la cartolina verrà recapitata direttamente all’indirizzo della tua attività)

uomo che utilizza smartphone per impostare gloogle my business per la sua attività

Perché è importante esserci?

In Italia il numero delle imprese digitalizzate è inferiore rispetto a quello degli standard europei ed extra-europei. Tuttavia le persone stanno lentamente capendo l’importanza di essere online e, soprattutto, di saperci stare. Sfruttare l’opportunità di Google My Business, dunque, significa rimanere un passo avanti rispetto alla concorrenza, per tre motivi:

Ti permette di farti pubblicità

Attraverso la voce “recensioni” ogni utente può recensire il tuo servizio e i tuoi prodotti in modo facile e veloce. Secondo una ricerca di BrightLocal circa l’85% degli utenti si fida di più delle recensioni online che dei commenti di amici o parenti. Ciò significa che ogni internauta dà molto peso a ciò che legge in Rete.

Ebbene, con Google My Business, potrai permettere ai tuoi clienti di esprimere una sincera opinione su di te, sul tuo servizio e, soprattutto, su ciò che produci

Aiuta la SEO

per emergere dai meandri del mondo IoT (Internet of Things), non conta solo avere un bel sito e inserire appropriatamente determinate keywords (parole chiave).

Anche Google My Business, infatti, può permetterti di scalare in breve tempo la tua serp di riferimento. Completando tutti i campi appositi, inserendo il link sul tuo sito e immagini di alta qualità, Google comincerà a considerarti affidabile e ti aiuterà ad essere più visibile sul suo motore di ricerca;

È gratuito

Tutte le funzionalità di Google My Business sono gratuite, per davvero. Pertanto, è quasi “obbligatorio” riuscire a sfruttarlo al meglio, fino a renderlo una vera e propria arma di differenziazione

clienti del ristorante che usano lo smartphone

Posso rinunciare a Google My Business?

Assolutamente no. Google My Business è uno strumento indispensabile per chiunque possegga un’attività da promuovere. Ti permette infatti di trovare nuovi clienti, facendo conoscere il tuo servizio e/o prodotti. Inoltre è completamente gratuito, un motivo in più per non rinunciarci.

Quindi ora che sai come funziona Google My Business, cosa aspetti? Registra subito la tua attività e inizia ad ampliare il tuo portfolio clienti!

Con questo ed altri articoli, Soplaya si ripropone di offrirti un’informazione completamente gratuita, dedicata tanto alle realtà del mondo agroalimentare – e ai rispettivi prodotti – quanto alle novità tech, che possono ritornarti utili sul tuo lavoro.

Potrebbe piacerti...

i ragazzi del blog di soplaya Siamo i ragazzi di Soplaya, il mercato digitale che unisce chef e negozianti con i migliori produttori locali e nazionali, rendendo la filiera agroalimentare più sostenibile ed efficiente. L’idea di aprire il Blog è nata dalla volontà di offrire ai nostri clienti e in generale agli appassionati del settore, un luogo d’informazione gratuito, ricco di notizie utili, legate tanto alle singole specialità enogastronomiche quanto agli ultimi trend in fatto di cibo.