Consigli Focus prodotti

Gennaio, un mese ricco di sapori

Gennaio è il mese più freddo dell’anno e le temperature scendono spesso al di sotto dello zero centigrado, tant’è che al mattino le nostre macchine – soprattutto se parcheggiate all’esterno – sono ricoperte da una sottile patina di ghiaccio, che le rende pressocché irriconoscibili.

Solitamente, associamo il mese di Gennaio, alla fine delle festività natalizie. Subito dopo l’Epifania, infatti, riaprono le scuole e le aziende, ridando vita a città e piccoli centri abitati – o almeno così dovrebbe essere. In questo periodo gli orti, nonostante appaiano come assopiti, irrigiditi dal freddo, offrono autentiche specialità, dalla frutta alla verdura.

Gli ortaggi di Gennaio

Tra le primizie di stagione troviamo cicoria e radicchio. Quest’ultimo si presenta spesso di colore rosso e in varie forme, a seconda della varietà.

Da quella allungata tipica del trevigiano a quella più sferica di Chioggia, fino alla pregiata Rosa di Gorizia, tra i Presidi Slow-Food più amati in regione e in alta cucina.

E ancora, i cardi tradizionalmente usati nella preparazione del famoso brodo, piatto tipico del centro Italia. Ma anche i finocchi, spesso serviti in generose insalate a base di arance, melograni e olive nere.

E poi, scarole, rape, puntarelle, broccoli, cavoli, funghi e l’immancabile zucca.

La frutta d’Inverno

Per quanto riguarda la frutta, invece, Dicembre è sinonimo di arance, clementine e limoni. Ma non solo, anche kiwi, pere, melograni, cachi, mele e mele cotogne, da cui si possono ricavare deliziose marmellate e mostarde.

Alla frutta fresca si affianca poi la frutta secca con noci, castagne e marroni.

Il menù di Gennaio, dunque, accoglie una grande varietà di sapori, a cui si aggiungono le spezie, prima fra tutte la cannella, che con l’arancia trova il suo connubio perfetto.

Biscotti, dolci lievitati (panettone, pandolce ecc.) e cremosi: una kermesse dolce e golosa, che conquista anche i palati più raffinati.

E tu, come ti stai preparando per questo freddo mese di Gennaio? Per coccolare i tuoi clienti, in attesa di un allentamento delle restrizioni, puoi pensare ad un menu da asporto con ingredienti di stagione, freschi e genuini.

Sulla piattaforma di Soplaya trovi tanti prodotti dicembrini, provenienti da piccoli e medi produttori locali, con cui rendere speciale il tuo menù.

Potrebbe piacerti...